Polizia

Ragusa: arrestata madre di uno spacciatore per possesso di droga

clelia-gurreri
1 ott 2016 - 11:55

RAGUSA - Durante il controllo di un pregiudicato sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti, la squadra mobile di Ragusa ha tratto in arresto la madre, Clelia Gurrieri, di 41 anni, trovata in possesso di 40 dosi di marijuana e due bilancini di sospensione

Mentre era in corso il controllo nell’abitazione del pregiudicato, gli agenti si sono accorti che la madre dell’uomo stava rientrando in casa in auto. La donna, resasi conto della presenza degli agenti in borghese della sqaudra mobile, ha rimesso in moto il veicolo, tentando invano di allontanarsi.  Sottoposta al controllo da parte degli agenti, la donna ha spontaneamente aperto la borsa e consegnato le 40 dosi di marijuana pronte per la vendita e i due bilancini di precisione.

Dopo essere stata condotta negli uffici della Polizia di Stato, la madre del pregiudicato è stata fotosegnalata e riaccompagnata nella sua abitazione dove resta in custodia cautelare a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA