Guardia di finanza

Ragusa, 4 denunce per vendita di merce contraffatta

6924_contraffazione3
24 ago 2015 - 16:46

RAGUSA - Nel periodo di Ferragosto la Guardia di Finanza di Ragusa ha intensificato i controlli nei confronti di contribuenti che operano nei settori del commercio e della somministrazione di alimenti e bevande in tutta la provincia iblea. Nei giorni 14, 15 e 16 agosto sono stati eseguiti complessivamente 28 interventi che hanno portato alla denuncia di 4 soggetti per vendita di merce contraffatta e al sequestro di oltre 1000 prodotti recanti marchi contraffatti riconducibili a prestigiose “maison” della moda, tra cui scarpe, borse, cinture, occhiali e accessori vari.

In materia di controlli strumentali sono state rilevate 20 violazioni per mancanza di emissione di scontrino/ricevuta fiscale e omessa revisione del registratore di cassa.

Nell’ambito dei controlli in materia di contrasto al traffico e allo spaccio di stupefacenti sono stati fermati e segnalati all’Autorità Prefettizia 15 giovani assuntori trovati in possesso di alcune dosi di “hashish” e “marijuana”, per un totale di circa 100 grammi di sostanza stupefacente rinvenuta e sequestrata. Segnalate, inoltre, all’Autorità Giudiziaria le condotte illecite di 2 soggetti in possesso complessivamente di circa 50 gr di “hashish”, quantitativo di stupefacente che mal si concilia con il concetto di “consumo personale”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento