Soddisfazione

Ragazzo autistico sostiene gli esami di maturità, la commissione si alza in piedi e lo applaude. LA STORIA

esame
4 lug 2016 - 11:56

CALTANISSETTA - Un ragazzo autistico questa mattina ha sostenuto gli esami orali di maturità a Gela, riscuotendo gli applausi della commissione e dei compagni di classe. Samuele, 19 anni, ha frequentato con “diligenza e profitto” il corso di studi presso il liceo delle scienze umane “Dante Alighieri”, dell’istituto d’istruzione superiore “Eschilo”.

Attorno a lui, oggi, come nei cinque anni trascorsi insieme, si sono stretti con affetto i suoi compagni che lo hanno accolto, aiutato in classe e sostenuto nella vita con la loro amicizia.

Ad assistere all’esame anche i genitori del ragazzo e i suoi due fratelli che, a dire dei medici, sono stati determinanti nel percorso educativo e formativo di Samuele, ottenendo successi notevoli verso il superamento di taluni blocchi comportamentali.

La commissione d’esame si è detta “assolutamente soddisfatta” delle prove, tra scritti e orale, superate da Samuele, lasciando intendere che gli sarà assegnato il massimo dei voti.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA