Criminalità

Prova ad opporsi alla rapina ma viene picchiato: catanese in manette

carabinieri-624x300
29 giu 2017 - 19:32

FLORIDIA - Nella notte appena trascorsa i carabinieri di Siracusa hanno ricevuto una richiesta di aiuto di un uomo malmenato e derubato all’interno della sua proprietà a Floridia

L’uomo ha spiegato che tre uomini si erano introdotti nel terreno in cui vi erano le scuderie di alcuni cavalli, tentando di rubare il furgone ed il rimorchio per il trasporto degli animali con all’interno un calesse e altro materiale per la cura dei cavalli.

Il proprietario del terreno, intervenuto grazie al sistema di allarme, ha tentato di fermare i tre ladri mettendosi davanti al mezzo e salendovi addirittura sopra. Sfortunatamente per lui, i delinquenti l’hanno poi fatto scendere a forza e l’hanno picchiato.

Dopo un inseguimento i militari sono riusciti ad arrestare  il pregiudicato catanese Luigi Briganti di 53 anni. L’uomo è stato  condotto nel carcere di Siracusa ed è in attesa di giudizio. I due complici si sono dati alla fuga, ma sono in corso le indagini per identificarli.

Luigi Briganti, 53 anni

Luigi Briganti, 53 anni

La vittima della rapina, invece,  ha riportato vistose ecchimosi ed escoriazioni, dopo la visita i medici hanno stabilito per lui una prognosi di sette giorni.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA