Blocco

Protesta al Cara di Mineo, Salvini: “Dotati di tutti i comfort, per cosa protestano i signorini?”

Salvini
27 giu 2017 - 13:11

MINEO - La protesta degli ospiti del Cara ha destato l’attenzione, oltre che degli automobilisti bloccati sulla Catania-Gela, del leader della Lega, Matteo Salvini.

In un post sulla propria bacheca Facebook ha commentato: “Ennesima RIVOLTA stamane, con blocco stradale sulla Catania-Gela, da parte dei presunti profughi ospitati al Centro immigrati di Mineo, il più grande carnaio d’Europa. Essendo già dotati di tutti i comfort, per che cosa protesteranno i signorini? Spero che non sia, come dice qualche residente, perché c’è troppo caldo e vogliono pass gratis per entrare nelle piscine e nei lidi della zona…… #stopinvasione”.

Numerosi i commenti di approvazione ma anche di protesta per un tema “caldo” come quello dell’immigrazione in grado di sollevare accese discussioni e aspre critiche a suon di “razzista” e/o “moralista”.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA