Raggiro

Promette un paio di scarpe nuove a un migrante sedicenne e lo violenta in auto

violenza-migrante
10 ago 2016 - 09:02

PALERMO - Gli aveva promesso un paio di scarpe nuove ma la generosità di un pensionato di 70 anni si è trasformata ben presto in perversione.

Il giovane migrante di soli 16 anni indossava un paio di ciabatte vecchie e consumate, le stesse che hanno calpestato suolo italiano subito dopo lo sbarco dello scorso maggio.

L’offerta dell’anziano era certamente allettante e non sembrava nascondere insidie. Il ragazzino – che passeggiava in via Roma, poco distante dal centro di accoglienza dove vive - è salito, dunque, sulla Fiat Punto bianca del settantenne.

Nemmeno il tempo di percorrere 100 metri che l’uomo avrebbe iniziato ad abusare del giovane migrante.

La  scena è stata notata da una pattuglia di “falchi” che già da qualche minuto seguiva il pensionato, sorpreso ad avvicinarsi ad altri ragazzini alla stazione centrale.

Il pensionato è stato arrestato in flagranza per violenza sessuale.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA