Operazione

Prodotti ittici, sequestri anche a Ortigia

IMG-20170624-WA0016
24 giu 2017 - 12:49

SIRACUSA -  Nel corso della settimana appena trascorsa si è svolta, nell’ambito di tutta la Sicilia Orientale, la complessa operazione della Guardia Costiera denominata “Rosso Mediterraneo”.

La Capitaneria di porto di Siracusa ha effettuato controlli in numerosi punti di ristorazione a Ortigia ed hanno fatto sanzioni amministrative per un totale di 16 mila euro, procedendo al sequestro di diversi chilogrammi di prodotto ittico fresco, tra i quali: molluschi, orate, sarde, dentici, triglie e gamberi.

Inoltre, sono stati sequestrati 8 esemplari di tonno rosso per un peso complessivo di circa 1.300 chili per mancanza dello specifico documento di cattura, previsto dalla normativa comunitaria per questa specie soggetta a protezione da alcuni anni proprio in virtù della sua rarità.

Ad Augusta, invece, gli operatori della guardia costiera durante i controlli al mercato rionale di Carlentini hanno fatto due verbali per mancata etichettatura del prodotto ittico esposto.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA