Processo

Santapaola “incapace” di stare in giudizio: udienza rinviata a luglio

Giustizia
12 gen 2016 - 19:20

CATANIA - Ancora un rinvio a giudizio per Antonino Santapaola, fratello del boss Benedetto “Nitto” Santapaola.

L’imputato è seguito dall’avvocato Giuseppe Lipera e, in seguito al parere dello psichiatra Antonino Petralia, nominato d’ufficio, la terza sezione penale della Corte d’Appello di Catania ha disposto la sospensione del processo per altri 6 mesi.

Il prossimo 12 luglio, quindi, si riascolterà il parere del medico. Il processo a Santapaola è stato rinviato già tre volte per la sua incapacità di stare in giudizio a causa della schizofrenia, oltre a una discordanza tra il contenuto del proprio pensiero e la componente emotiva ed affettiva che ad essa si collega, frutto di un trauma cranico subito in età giovanile.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento