Paura

Primi caldi, primi incendi: spente altissime fiamme a Naso

Foto di repertorio
Foto di repertorio
12 mag 2017 - 10:41

NASO - Il vento di scirocco ieri pomeriggio ha giocato brutti scherzi a Naso, in provincia di Messina. Un vasto incendio è divampato nella zona di Tre Archi e a causa del vento si è spinto oltre il costone fino alla zona Malò.

Per fortuna le fiamme sono state domate e la situazione sta a poco a poco tornando all’ordinaria normalità. A confermare ciò il sindaco Giuseppe Letizia, che puntualizza come i pochi focolai rimasti stanno per essere spenti.

I danni causati sono comunque molteplici, in quanto circa 300 ettari di terreno sono stati già danneggiati e adesso con l’arrivo del dissesto idrogeologico l’attenzione da porre, con i mezzi di soccorso, sarà maggiore. 

Foto di repertorio

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA