Lite

Prima la minaccia con un coltello, poi fa la cacca davanti alla sua porta per dispetto

CACCA
23 ago 2016 - 07:59

AGRIGENTO - Un’anziana pensionata di 87 anni si è resa protagonista a distanza di pochi giorni di due episodi a dir poco singolari.

Appena tre giorni fa, esasperata dal rapporto conflittuale con la vicina di casa 38enne, era scesa in strada brandendo un coltello e minacciando animatamente la rivale.

A quanto pare gli animi non si sono placati e l’anziana signora ha ben pensato di “fare i propri bisogni” davanti alla porta di ingresso dell’abitazione di quella che ormai sembra essere diventata la sua più acerrima nemica.

Un gesto non pericoloso, ma certamente di cattivo gusto che testimonia quanto possano essere conflittuali i rapporti con il vicinato.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA