Colluttazione

Prima gli inveisce contro, poi aggredisce i poliziotti: arrestato 45enne

1499962454-carabinieri-gazzella
4 set 2017 - 13:01

CATANIA – Il personale dell’U.P.G.S.P. ha arrestato il catanese Maurizio Zuccarà, 45enne per resistenza, minacce, lesioni e rifiuto di generalità a pubblico ufficiale.

Nello specifico, intorno alle ore 10, i poliziotti, durante il normale servizio di controllo del territorio, passando per via Dusmet vicino “Porta Uzeda”, hanno incrociato un uomo che, dopo aver visto gli agenti, ha cominciato a inveire contro di loro senza alcuna motivazione.

Maurizio Zuccarà, 45enne

Maurizio Zuccarà, 45enne

Pertanto, gli operatori hanno deciso di fermarlo, chiedendogli le generalità. L’uomo non solo si è rifiutato di fornirle, ma si è pure scagliato contro gli agenti. Maurizio Zuccarà è stato dunque arrestato per il reato di resistenza, minacce, lesioni e rifiuto di generalità a pubblico ufficiale.

Informato il pm di turno, per l’uomo è stata disposta la collocazione nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo che si terrà oggi. Non è il primo caso di aggressione a pubblico ufficiale: sabato notte infatti, un ispettore della polizia municipale è stato brutalmente picchiato da un gruppo di malviventi e ora è in coma farmacologico, all’ospedale Cannizzaro.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA