Tragedia

Precipita per oltre 20 metri in un pozzo: idraulico morto sul colpo

Ambulanza
30 giu 2017 - 08:10

ISOLA DELLE FEMMINE - È morto sul colpo dopo essere precipitato nel fondo del pozzo di una villa a Isola delle Femmine, in provincia di Palermo.

Il volo di oltre venti metri è stato fatale per Domenico Franzolin, un idraulico palermitano di 63 anni che, al momento del tragico incidente, stava effettuando dei lavori di manutenzione in una villa in via Libertà. I proprietari hanno chiamato il 118 ma i sanitari intervenuti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo.

Sul corpo del 63enne, recuperato dai vigili del fuoco, il pm di turno ha disposto l’autopsia.

I carabinieri della compagnia di Carini indagano sulla dinamica dell’incidente: dovranno accertare se l’idraulico veniva fatto lavorare nel rispetto delle norme di sicurezza.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA