Arresti

Pozzallo, sbarcano 230 migranti: fermati presunti scafisti

migranti-1140x760
Immagine di repertorio
9 set 2017 - 13:31

POZZALLO - La procura di Ragusa ha disposto il fermo di due presunti scafisti, nelle indagini che riguardano lo sbarco di 230 migranti arrivati ieri a Pozzallo sulla nave spagnola della Ong “Proactiva Open Arms”. I fermati sono Al Haj Maby, senegalese di 30 anni, e un ragazzo proveniente dal Gambia di 17.

Secondo le indagini, condotte dalla squadra mobile, i due erano alla guida di due gommoni carichi dei migranti che poi sono stati soccorsi nel mar Mediterraneo.

La polizia ha inoltre arrestato un marocchino che stava rientrando in Italia sebbene fosse stato espulso dopo essere stato condannato a 8 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio. 

I maggiorenni sono stati rinchiusi in carcere mentre il 17enne èstato denunciato in stato di libertà.

In totale nel 2017 sono state fermate 86 persone, sei delle quali minorenni, in indagini riguardanti gli sbarchi nel Ragusano, mentre sono 10.295 i migranti che sono arrivati quest’anno in 30 sbarchi e che sono stati accolti accolti nell’Hot Spot di Pozzallo. 

Immagine di repertorio

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA