Carabinieri

Picanello, arrestato incensurato e sequestrati 7 kg di stupefacenti

droga piazza dante
26 nov 2015 - 17:23

PICANELLO - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante, dopo alcuni giorni di indagini ed appostamenti, nella serata di ieri, hanno portato a compimento un’operazione antidroga nel quartiere Picanello di Catania.

I militari dell’Arma hanno fatto irruzione in un’abitazione di via Ginestre dove abita un 38enne senza precedenti penali e a cui sono stati rinvenuti circa 7 chili di droga tra hashish e marijuana del valore, al dettaglio, di circa 70 mila euro. 

Inoltre, è stato ritrovato anche del materiale utilizzato per la pesatura ed il confezionamento delle dosi da vendere. 

L’arrestato risultava essere un “insospettabile” vista la fedina penale pulita ma gli investigatori stanno approfondendo le indagini per individuare qualche legame tra l’uomo ed il clan che opera nella zona. 

L’incensurato è stato trasferito nel carcere di Piazza Lanza a Catania con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA