Report

Piazza Borgo, simbolo storico di Catania adesso lasciato nell’incuria

piazza-borgo-1
1 nov 2016 - 09:03

CATANIA - Piazza Cavour, chiamata dai catanesi piazza Borgo, è una piazza storica della nostra città.

Edificata nel 1669 quale fulcro della zona costruita per gli sfollati dell’eruzione che colpì i paesi etnei, è diventata nel corso dei secoli un luogo caratteristico della nostra città.

Ma le condizioni nelle quali versa attualmente sono a dir poco penose, simbolo dell’inciviltà di molte persone che non rispettano le aree a verde della piazza.

Siamo andati a fare un giro per sentire il parere di alcuni frequentatori della piazza riguardo allo stato di incuria nel quale essa versa.

La signora Sara, messinese di nascita e residente a Catania da vent’anni, ha sottolineato come gran parte dei frequentatori non rispetti assolutamente l’ambiente, di come spesso sia frequentata da gente sbandata ed ubriaca e di come addirittura alcune persone espletino i loro bisogni all’interno della piazza. Causa di ciò il bagno ecologico aperto tantissimi anni fa e da parecchi anni caduto in rovina.

Venera, una ragazza che spesso li porta il suo cane, ha espresso il suo dissenso in quanto quell’area non è affatto adatta a far passeggiare il proprio cane e non viene a dovere attrezzata.

Un bene storico come piazza Cavour deve assolutamente essere recuperato e non può cadere nell’incuria.

Ci auguriamo un futuro migliore. 

Giuliano Spina



© RIPRODUZIONE RISERVATA