Ricatto

Perizia favorevole in cambio di incarichi e mansioni in azienda

perizia
24 feb 2015 - 11:09

SIRACUSA - “Se gli fai avere quell’incarico io ti faccio una perizia di favore”.

Alberto Geraci, consulente tecnico della Procura di Siracusa, docente in pensione della facoltà di ingegneria di Catania aveva trovato un bel modo per “sistemare” parenti e amici.

Avrebbe, infatti, chiesto ai vertici di un’azienda, la Isab di Priolo di conferire incarichi e mansioni a persone da lui indicate in cambio di una perizia di favore per un incendio divampato nella stessa ditta il 26 febbraio 2014.

Il perito era stato incaricato dalla Procura di Siracusa di effettuare il sopralluogo e stilare una relazione tecnica su quanto accaduto.

A quel punto è scattata la “proposta”: “io ti assicuro la continuazione della tua attività scrivendo una perizia favorevole ma tu devi fare lavorare chi ti dico io”.

L’uomo si trova adesso agli arresti domiciliari per ordine del Gip di Messina, provvedimento eseguito dai carabinieri.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento