Indagine

Alia, trovato il cadavere di un pensionato vicino a un ruscello

Carabinieri gabbie uccelli
20 gen 2016 - 19:41

ALIA - Lo ha visto disteso a terra e ha chiamato subito i soccorsi, ma a nulla è servita la richiesta di aiuto, perché il corpo non ha dato alcun segno di vita.

È questa l’angosciante situazione in cui si è trovato un vicino di casa di Vincenzo D’amico, 73 anni, trovato morto verso le ore 17 di oggi in una zona di campagna, dove era solito trascorrere il suo tempo. Al momento, però, i carabinieri e i sanitari devono ancora effettuare le verifiche. Le pessime condizioni della stradina, fangosa a causa della pioggia e della neve dei giorni scorsi, ha reso difficile l’avvicinamento al ruscello e al corpo.

Tutti gli indizi, però, confermerebbero l’identità della vittima: i familiari, infatti, non lo hanno sentito per un giorno intero. Da accertare le cause del decesso, anche se D’Amico risulta essere cardiopatico.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento