Solidarietà

A Paternò il Taxi Sociale, per migliorare la mobilità dei soggetti deboli

taxi sociale
31 lug 2015 - 17:20

PATERNÒ - Cerimonia di consegna, ieri sera a Paternò, in piazza Umberto, dell’automezzo che consentirà di istituire in citta il Taxi Sociale, servizio gestito dal Comune, in collaborazione con le associazioni di volontariato. Il servizio potrà essere utilizzato gratuitamente dai soggetti più deboli della comunità, nonché dalle persone disabili e dagli anziani con difficoltà motoria. Testimonial della serata è stato il conduttore televisivo Salvo La Rosa.

Il servizio nasce grazie ad una sinergica collaborazione fra l’ente comunale, l’azienda PMG Italia che ha fornito il mezzo – attrezzato per il trasporto di persone in sedia a rotelle – in comodato d’uso gratuito e i commercianti e imprenditori paternesi che hanno dato il proprio supporto all’iniziativa. Importante anche il coinvolgimento delle associazioni di volontariato che operano nel territorio.

consegna taxi sociale

 

«È questa una tappa molto importante per la nostra comunitàha evidenziato l’assessore alla Dignità della Persona e Infanzia del Comune di Paternò, Salvo Galatàringraziamo la PMG Italia per questo traguardo, che consentirà una maggiore libertà di movimento a quei cittadini che, per varie ragioni, hanno difficoltà a spostarsi da casa per far fronte alle necessità della vita quotidiana. È iniziato a Paternò un lungo weekend di solidarietà – ha continuato l’assessore - che vedrà un’altra tappa importante sabato, con la colletta alimentare straordinaria».

consegna taxi sociale 2

Nel corso della serata, ai cittadini sono stati distribuiti volantini contenenti tutte le informazioni sulle modalità per accedere al servizio, che potrà essere prenotato telefonando con almeno due giorni di anticipo.

«Il taxi sociale è un esempio di quello che può accadere quando la città lavora insieme per un obiettivo comuneha affermato il sindaco Mauro Manganoe vorrei che i paternesi lo ricordino ogni volta che vedranno il taxi in giro per la città. Siamo contentissimi della grande risposta ricevuta dagli imprenditori e dai commercianti, i quali hanno avuto il piacere di donare qualcosa alla comunità».

Grande partecipazione alla consegna del taxi. Presenti gli operatori economici che hanno sostenuto l’iniziativa, le associazioni di volontariato, esponenti della Giunta e del Consiglio Comunale, gli Uffici ai Servizi sociali dell’Ente, la dott.ssa Fiorella Rotatori per PMG Italia. A benedire il taxi il sacerdote don Salvatore Magrì.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento