Vendita

Parte commercializzazione delle birre prodotte dal Birrificio Messina

birrificio-messina
25 ott 2016 - 18:11

MESSINA - Da domani la “Birra dello Stretto”, la “Doc 15″ e la “Birra dello Stretto premium“, ovvero tre delle quattro birre prodotte dalla coop “Birrificio Messina” saranno in commercio a Messina.

A dare l’annuncio oggi i 15 soci del birrificio ed ex operai della vecchia Birra Messina, dopo essersi riuniti in cooperativa ed aver versato il loro tfr.

Il presidente del Birrificio Messina, Mimmo Sorrenti ha affermato: “Dopo tanti anni di sacrifici siamo arrivati alla distribuzione, Era importante per noi e per la città. Le nuove birre saranno distribuite prima a Messina e poi in provincia. Al momento si troverà solo nei grandi locali e nei bar, mentre per la vendita on-line siamo in fase di realizzazione. Prossimi luoghi di distribuzione saranno Torino, Milano, Roma e Firenze, e successivamente arriveremo all’estero, in Inghilterra, Albania, Belgio e Francia”.

Per l’occasione è stata anche annunciata la grande Festa della Birra, in programma il prossimo 10 dicembre. “Per l’occasione sarà presentata l’ultima nostra creatura, la Doc 15 Cruda. Da domani scatterà una nuova iniziativa: le prime due bottiglie prodotte dal Birrificio Messina saranno messe all’asta per la raccolta di beneficenza che sarà destinata all’associazione Abc, Amici dei Bimbi in Corsia” ha concluso Sorrenti.    

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA