Solidarietà

Parte a Catania “Amatriciamoci” la raccolta fondi della Croce Rossa Italiana per le popolazioni colpite dal sisma

croce-rossa-catania
15 set 2016 - 11:55

CATANIA - Venerdì 16 Settembre, dalle ore 20, all’interno della Corte di Palazzo degli Elefanti, sede del Comune, il Comitato di Catania della Croce Rossa Italiana sarà presente con l’Evento “Amatriciamoci”, una raccolta di fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia.

L’iniziativa, promossa dalla Croce Rossa di Catania, ideata da “Pepe & Cannella”, “Chefondemand”, la “FoodBlogger” Antonella Ganci, e patrocinata dal Comune di Catania, vedrà i volontari di Croce Rossa offrire alla cittadinanza un piatto di amatriciana e una bibita, con lo scopo di raccogliere fondi che saranno interamente devoluti alle Popolazioni dei paesi del Centro Italia, colpite dall’ultimo devastante terremoto.

“l’iniziativa ‘Amatriciamoci’ permetterà alla Croce Rossa, ancora una volta, di catalizzare in gesti concreti quel profondo spirito di solidarietà e quel grande cuore che i cittadini di Catania hanno dimostrato e continuano a dimostrare in occasione di eventi di tal genere - spiega Stefano Principato, presidente della Croce Rossa di Catania – una solidarietà e un cuore grazie ai quali nelle scorse settimane è stato possibile riempire due autotreni con beni di prima necessità, donati in pochi giorni dai Catanesi ai nostri centri di raccolta, immediatamente attivati all’indomani del sisma”. 

Durante l’evento “Amatriciamoci”, i volontari della Croce Rossa di Catania organizzeranno per la cittadinanza dimostrazioni di manovre salvavita pediatriche, sensibilizzeranno sull’importanza della donazione del sangue, e informeranno sulle tematiche della sana alimentazione e dei giusti comportamenti da tenere alla guida.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA