Abusivismo

Parcheggiatore recidivo, sorpreso due volte nei pressi dell’ospedale Garibaldi: denunciato

Parcheggiatori-abusivi-
15 set 2017 - 16:12

CATANIA - Nel pomeriggio di ieri, il personale della polizia ha denunciato in stato di libertà il pregiudicato catanese T.F., di 28 anni, per il reato di inosservanza del Daspo urbano, emanato dal Questore.  

In passato il 28enne era stato già sanzionato perché sorpreso a esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo nei pressi dell’Ospedale Garibaldi e, poiché ritenuto pericoloso per la sicurezza pubblica, a luglio gli era stato notificato il provvedimento con il quale il questore di Catania gli ha vietato di accedere alla zona in questione, per almeno 6 mesi.

Tuttavia, il pregiudicato è stato nuovamente sorpreso a esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo dagli operatori e proprio nei luoghi dove gli era fatto divieto di avvicinarsi. Per tali motivi è stato denunciato all’autorità giudiziaria e sanzionato con la conseguente confisca dei denaro guadagnato illecitamente. Per l’uomo si tratta della seconda denuncia per il medesimo reato, infatti i poliziotti lo avevano già “pizzicato” il 5 settembre scorso.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA