Violenza

Palermo, panico sulla linea 101: controllore aggredito da due stranieri

Amat
18 lug 2016 - 18:33

PALERMO - Ennesimo episodio di violenza a bordo della linea 101 dell’Amat, dove un controllore è stato vittima di un’aggressione da parte di due extracomunitari.

L’uomo stava svolgendo, come di consueto, il suo lavoro di verifica, chiedendo ai passeggeri di mostrare il biglietto obliterato. Giunto ai due ragazzi, però, sono cambiati gli animi all’interno del mezzo. Alla richiesta del biglietto, i due lo hanno aggredito, prendendolo a calci a pugni.

L’autista ha fermato l’autobus in via Roma, dove sono intervenuti gli agenti e i sanitari. I poliziotti hanno fermato gli aggressori, su cui si stanno effettuando diverse verifiche. Mentre la vittima è stata portata in ospedale in codice giallo con traumi a una gamba e alla spalla.

Nell’ultimo periodo si sono verificati anche altri episodi di violenza, tanto che l’Amat ha disposto ulteriori misure precauzionali, come l’introduzione di guardie a bordo dei mezzi.

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA