Ricorrenza

Palermo, solenne cerimonia per la Festa delle Forze armate

4 nov 2014 - 12:54

PALERMO - Cerimonia della Festa delle Forze Armate stamani in piazza Vittorio Veneto presso il monumento ai Caduti. Al tradizionale alzabandiera, sono intervenuti il prefetto di Palermo Francesca Cannizzo, il comandante della Regione Militare Sud, generale Corrado Dalzini,  il sindaco Leoluca Orlando e le principali autorità civili e militari.

“Proprio quest’anno che ricorre il centenario della prima guerra mondiale, - ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando– la nostra presenza qui, alla Festa delle Forze Armate, vuole testimoniare con ancora più forza la gratitudine e l’omaggio nei confronti dei nostri Caduti in guerra e nelle missioni internazionali di pace”.

“Sebbene siano passati tutti questi anni da quel terribile conflitto, – ha continuato il sindaco – il 4 novembre non è e non può essere una semplice commemorazione: a fronte di migliaia di ostilità che affliggono diverse parti del mondo, il senso profondo di questa giornata è quello di esprimere vicinanza alle Forze Armate e di ricordare alle giovani generazioni quali scelleratezze provoca la guerra e quante vittime continua a causare”.

Successivamente il sindaco si e’ recato in visita alla Caserma Turba, sede del 46° Reggimento, intrattenendosi con i moltissimi cittadini e ragazzi delle scuole e assistendo all’illustrazione di sistemi di telecomunicazioni, esibizioni musicali e sportive.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento