Urbanistica

Palermo: riqualificazione degli spazi verdi in via Belmonte

2015-06-08 16.52.21 (1)
8 giu 2015 - 19:57

PALERMO - La riqualificazione degli spazi verdi nelle maggiori città siciliane è uno dei tanti obiettivi affrontati quotidianamente dalle diverse amministrazioni. I provvedimenti ad essa legati, non è difficile intuirlo, hanno lo scopo di abbellire le nostre città, ma anche di educare i cittadini al rispetto per il bene comune e per l’ambiente.

La storica via Belmonte di Palermo si è arricchita nella giornata di oggi di 21 alberelli di arancio amaro. Tale provvedimento, attuato proprio nel cuore del capoluogo siciliano, è per Francesco Maria Raimondo (attuale assessore al verde pubblico) un punto di partenza. Da oggi in poi infatti la locale amministrazione avvierà un piano di graduale recupero e riqualificazione delle alberature stradali.

2015-06-08 16.51.17 (1)

La scelta dell’arancio amaro, soprattutto in via Belmonte, non è del tutto casuale. L’intervento di piantumazione ha interessato perlopiù aree di percorrenza pedonale; in poche parole quindi per tutti gli abitanti della zona sarà più facile ammirare gli alberi appena piantati e godere a pieni polmoni del caratteristico profumo delle zagare appena sbocciate.

Per coloro i quali non conoscessero la città di Palermo bisogna poi specificare che la zona in questione fa parte del centro storico. D’altro canto anche l’arancio amaro, tra tutte le colture tipiche della nostra terra, è forse una di quelle che affondano le radici in un passato a dir poco remoto. Per questo motivo l’agrume in questione è da considerarsi una parte imprescindibile della nostra tradizione storica, culinaria e perché no persino iconografica; del resto anche questa è cultura.

Commenti

commenti

Valentina Idonea



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento