Malasanità

Palermo, ragazza di 19 anni muore in seguito a parto

medici intervento
8 feb 2015 - 20:03

PALERMO - Il tema “malasanità” è ricorrente in Sicilia, lo sanno bene i nostri politici.

Ciò che sfugge oggi, però, è la strana morte di una ragazza di 19 anni all’ospedale Buccheri La Ferla di Palermo, in seguito a parto cesareo.

Secondo i primi accertamenti, a causare il decesso sarebbe stata una setticemia. Il bimbo sarebbe in buone condizioni. Che sia stato il destino a strapparle via la giovanissima madre, Francesca Corrao, non è ancora dato saperlo; ma sulla vicenda ha aperto un’indagine il Pm Roberto Tartaglia, che ha disposto il sequestro della cartella clinica e l’autopsia sul corpo della ragazza. I familiari hanno presentato denuncia ai carabinieri.

Hanno dichiarato che le condizioni della donna sarebbero state buone subito dopo la nascita del bimbo, ma che si sarebbero aggravate in seguito alla ferita dovuta al taglio cesareo praticatole.

Commenti

commenti

Mirko Regalbuto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento