Evento

Palermo, presentato il progetto LNI “Autismo in vela”

autismo
6 nov 2015 - 17:32

PALERMO - È stato presentato ieri il progetto “Autismo in vela”, nella sede del Polo Nautico della LNI “Oltre le barriere”.

Un’idea della Lega Navale Italiana, sezione di Palermo Centro in collaborazione con l’associazione Aurora Onlus, allo scopo di promuovere la nautica e l’ambiente marino come attività socio-riabilitativa di supporto ai ragazzi autistici.

La LNI promuove già da tempo l’integrazione e l’inclusione sociale attraverso lo sport della vela.

L’attività vedrà operare i volontari e gli esperti velisti della Sezione di Palermo a bordo delle imbarcazioni sociali, insieme ai ragazzi appartenenti all’Aurora Onlus e alle loro famiglie, i quali potranno apprendere le nozioni base di avviamento alla vela.

«I benefici derivanti dall’attività ludico/sportiva - afferma Ivana Calabrese, presidente dell’associazione Aurora Onlus - rappresentano uno dei nostri obiettivi personali, insieme ad una complessiva gratificazione personale».

L’associazione Aurora Onlus gestisce anche il centro P.A.P.A.D. (Progetto alternativo per autistici e disabili), nato su una proprietà confiscata alla mafia a Piano dell’Occhio (Monreale).

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento