Allarme

Palermo, pacchi sospetti in tre istituti scolastici

8618861422_0b01600ea6_b
3 dic 2015 - 18:44

PALERMO - Preoccupazione stamani, intorno alle 07,30 nella scuola media statale “Guglielmo Marconi” di Palermo, a causa della telefonata al 112 di un assistente scolastico che riferiva ai carabinieri di aver rinvenuto davanti all’ingresso del plesso un pacco sospetto.

Sul posto è immediatamente giunta una pattuglia della Stazione Carabinieri Crispi che ha isolato la zona in attesa dell’arrivo degli Artificieri del Comando Provinciale Carabinieri di Palermo. 

Gli artificieri, dopo una prima ispezione, hanno bonificato la zona escludendo la presenza di materiale esplosivo. 

Stesso allarme lanciato anche per altre due scuole della città: nell’Istituto Nautico di corso Vittorio Emanuele e nell’Istituto del Turismo Marco Polo in via Ugo La Malfa.

Anche in entrambi i casi, a segnalare la presenza sospetta di un ordigno, è stata una telefonata. Anche qui sono subito giunti gli artificieri e carabinieri e polizia. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA