Memoria

Palermo, officina tranviaria dedicata a Giovanni Mannino

Cerimonia tram
1 feb 2016 - 18:30

PALERMO - Nel pomeriggio di oggi si è svolta la cerimonia di intitolazione dell’officina tranviaria di via Castellana a Giovanni Mannino, operaio tragicamente scomparso durante i lavori di realizzazione della nuova rete di trasporto cittadina.

Presente anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: “L’intitolazione del deposito dei Tram a Giovanni Mannino è un modo per confermare la vicinanza della città, delle imprese e dell’Amat ai familiari dell’operaio scomparso. Il pensiero non può che andare a chi lavorava a quell’opera e lavorando ha perso la vita. Questa cerimonia è un forte monito affinché sia sempre maggiore l’impegno di tutti per la sicurezza dei luoghi di lavoro e per la salvaguardia del bene supremo della vita”.

All’iniziativa hanno preso parte i familiari e colleghi di Giovanni Mannino, oltre agli assessori Abbonato, Marano e Gini, al presidente di Amat Antonio Gristina e all’intero consiglio di amministrazione, al direttore di esercizio del tram Gianfranco Rossi e a Luciano Perilli della Sis, società responsabile dei cantieri per i tram.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA