Tragedia

Palermo, un negozio va a fuoco in Corso dei Mille: c’è una vittima

Incendio corso dei mille
Foto: BlogSicilia
6 ago 2016 - 10:48

PALERMO - Un grave incendio è scoppiato a Palermo in Corso dei Mille 632, colpendo un negozio, una palazzina e provocando anche una vittima. Si tratta di Michelangelo Abbate, 77 anni, titolare dell’esercizio commerciale coinvolto.

Il rogo è divampato intorno alle 8 nel negozio che Abbate aveva appena aperto insieme al figlio, pare per un corto circuito causato dai condizionatori. L’uomo sarebbe morto cercando di salvare la moglie e il figlio. Per loro fortunatamente solo leggere bruciature alle mani. I parenti della vittima hanno rifiutato il ricovero per rimanere sul posto.

Per motivi di sicurezza è stata chiusa via Amedeo D’Aosta.

Questo episodio si unisce anche ad un altro avvenuto nelle prime ore di questa mattina nel campo rom della Favorita. I vigili del fuoco stanno ancora cercando di domare l’incendio, che ha bruciato immondizia, sterpaglie e diversi oggetti di plastica.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA