Malasanità

Palermo, morta ad appena otto mesi. Perchè?

polizia
5 feb 2015 - 18:00

PALERMO - Era nata prematura, pesava poco più di 440 grammi, la bambina di otto mesi che è morta ieri all’ospedale Buccheri La Ferla di Palermo. Ora i genitori hanno sporto denuncia.

La piccola era stata portata in ospedale per un controllo previsto dopo il lungo periodo di ricovero della neonata e l’assistenza domiciliare disposta dopo le dimissioni di quattro mesi fa. Il medico dell’ambulatorio aveva però constatato delle difficoltà nella respirazione e la piccola era stata ricoverata. Le condizioni sono precipitate qualche ora dopo, infine la piccola è morta.

La polizia è intervenuta ieri sera all’ospedale Buccheri La Ferla dopo la telefonata del padre della piccola. Oltre a raccogliere la denuncia per quello che i genitori considerano un caso di malasanità, gli agenti sono intervenuti anche per riportare la calma.

Nel frattempo la Procura ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia sul corpo della bambina, l’esame determinerà con certezza la causa del decesso.

 

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento