Conferenza

Palermo, messaggio di civiltà: stop al turismo sessuale

Alessandro Meluzzi
3 giu 2016 - 16:05

PALERMO - Il 7 giugno alle ore 10,00 a Palazzo delle Aquile ci sarà la conferenza stampa di presentazione della azione umanitaria internazionale incentrata sul turismo sessuale nei confronti dei minori. Si tratta di un messaggio di civiltà rivolto a tutta la comunità internazionale. A lanciarla è Giorgia Butera (residente Mete Onlus/Advocay) insieme a Sara Baresi (presidente Protea Human Rights e consulente Mete per i Paesi del Maghreb) e all’avvocato Tiziana Barrella (responsabile scientifico, Osservatorio Giuridico Italiano).

Il manifesto è firmato da Mete Onlus (nel ruolo di Advocacy), Protea Human Rights e l’Osservatorio Giuridico Italiano in collaborazione con HRYO, Antigone Sicilia, Antilia, Rainbowweb ed AGIUS. Testimonial del “Messaggio di Civiltà” è il professore Alessandro Meluzzi (nella foto).

Saranno presenti in conferenza, tra gli altri Leoluca Orlando (sindaco di Palermo), il senatore Fabio Giambrone (presidente Gesap), Giuseppe Mistretta (amministratore delegato Gesap), Cleo Li Calzi (consigliere amministrazione Gesap), Rita Vinci (consigliere comunale) e i presidenti delle realtà che hanno firmato il manifesto.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA