Iniziativa

A Palermo “in moto contro le barriere”

IMG-20150620-WA0006
20 giu 2015 - 17:40

PALERMO - Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, oggi pomeriggio a Villa Niscemi, ha dato il via alla terza edizione dell’iniziativa “In moto senza barriere”, organizzata dal moto club della Polizia di Stato, sezione di Palermo (MCPS Palermo), in collaborazione con l’Associazione Famiglie Persone Down.

I 26 centauri del moto club della Polizia di Stato, con i loro 15 passeggeri affetti dalla sindrome di down, sono partiti per un giro della città, che ha toccato anche Mondello, e che si è concluso nella caserma “Pietro Lungaro”, nei locali del Reparto Cinofili della Questura di Palermo, dove si è svolta un piccola dimostrazione operativa dei cinofili e degli artificieri.

Voglio ringraziarvi per questa bellissima iniziativa e per aver scelto Villa Niscemi come luogo per la partenza – ha affermato il sindaco Leoluca Orlando -. Voi ci date un grande esempio di solidarietà, generosità e altruismo, tutti valori che contribuiscono a rafforzare la comunità palermitana“. Presente all’iniziativa anche il consigliere comunale Francesco Bertolino.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento