Tragedia

Palermo: la folle corsa di un’Opel Astra, muore 71enne invalido

Ambulanza
26 lug 2015 - 12:04

CAMPOFELICE DI ROCCELLA – Un impatto impossibile da evitare. Si è trattato di una frazione di secondo: lo stridiò delle ruote di una Opel Astra che tentano invano di fermare la loro corsa mentre invece lasciano un uomo a terra, inerme.

Sono bastati pochi attimi, infatti, perché la vita di Francesco Cosimo Ficano, settantuno anni, venisse spezzata lungo una strada secondaria di CampoFelice di Roccella.

Non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto, ma pare che il quarantaseienne che viaggiava a bordo della auto che ha investito l’anziano invalido, abbia fatto di tutto per evitare lo scontro frontale durante il quale la vittima ha sbattuto violentemente la testa.

Per far luce sui fatti al momento sono a lavoro i carabinieri della compagnia di Cefalù che hanno già sequestrato la macchina che ha causato l’incidente.

Nonostante l’immediatezza dell’intervento del 118 che ha trasportato il settantunenne all’ospedale Giglio di Cefalù, l’uomo è morto quasi subito.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un pensiero su “Palermo: la folle corsa di un’Opel Astra, muore 71enne invalido

Lascia un Commento