Controlli

Palermo, carabinieri ‘pigliatutto’: 25 multe in due ore e scooter sequestrati

IMG_20170515_162317
16 mag 2017 - 16:37

PALERMO - Sono ben 25 le contravvenzioni elevate nella sola giornata di ieri dai carabinieri di Palermo nei quartieri di Altarello, Zisa e Noce.

Le sei pattuglie in circuito, con 15 militari in azione, avevano l’obiettivo di cercare di rendere più sicure le strade, anche per l’incolumità degli utenti che, troppo spesso, non rispettano le regole basilari del codice della strada.

Sono stati sequestrati 16 ciclomotori perché senza assicurazione e sottoposti a fermo poiché l’autista non indossava il casco protettivo.

I militari, purtroppo, in qualche caso sono incappati in motociclisti che essendo maggiorenni e con il casco, portavano a bordo minori che invece erano senza il copricapo protettivo.

La “cultura del casco” fa ancora qualche difficoltà ad attecchire in molte città: quella che è considerata una tollerabile leggerezza, in realtà è un modo di mettere gravemente a repentaglio la propria sicurezza.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA