Infrastrutture

Palermo, avviato progetto per nuova copertura della piscina comunale

esempio_fotovolt
14 nov 2015 - 18:33

PALERMO - È stato dato il via al progetto per la riqualificazione energetica della copertura della piscina comunale della città di Palermo. In corso la costruzione di un impianto fotovoltaico flessibile e d’isolamento termico.

È stato completato dagli uffici dell’Assessorato all’innovazione tecnologica e ambientale, con la collaborazione di AMG Energia, il progetto preliminare per la costruzione di un impianto fotovoltaico sul tetto della piscina comunale.

tetto attuale piscina

Lo scopo è quello di realizzare un innovativo sistema di copertura capace di isolare termicamente l’edificio, sia in inverno sia in estate, e allo stesso tempo di  rendere la copertura fotovoltaica e impermeabile.

CIò porterebbe a un risparmio superiore ai 30 mila euro sulla bolletta elettrica pagata dal Comune. Ulteriore risparmio si avrà sul riscaldamento e sulla produzione di acqua calda.

L’intervento costerà circa 450 mila euro e risolverà in via definitiva i problemi dovuti alle infiltrazioni dell’acqua piovana che negli ultimi anni hanno creato numerosi disagi.

Il progetto segue le direttive del Piano di azione per l’energia sostenibile approvato il 31 luglio dal Consiglio comunale di Palermo e “fra l’altro attraverso iniziative di efficientamento energetico degli edifici“, come affermato dall’ingegnere Mazzon, dell’Assessorato per l’Innovazione.

Infine il presidente di AMG, Mario Pagliaro, dichiara che questo è “il primo esito concreto della progettualità, anticipata con il Piano industriale 2016-2018, con cui AMG offrirà al Comune e alla città nuovi servizi nel campo dell’efficienza energetica e dell’energia solare“.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento