Controlli

Palermo, automobilisti indisciplinati: 56 patenti ritirate e 20 persone deferite

FOTO SEQUESTRO PATENTI DEI CARABINIERI  NUCLEO RADIOMOBILE PALERMO
19 apr 2016 - 10:24

PALERMO - Controlli “a tappeto” da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile che, da diversi giorni, hanno intensificato le attività di presidio del territorio a tutela della sicurezza stradale.

Le violazioni maggiormente contestate riguardano i sorpassi “pericolosi”, cioè non consentiti dal codice della strada, la guida in stato di ebbrezza, sotto l’effetto droghe e privi di patente (mai conseguita).

Una realtà diffusa, soprattutto tra i giovani, che rischia di diventare una vera e propria piaga.

Soltanto da giovedì a domenica, infatti, i militari dell’Arma hanno ritirato complessivamente 56 patenti di guida. sulle quali sarà la Prefettura a decidere l’entità della sospensione in base all’articolo contestato, alla gravità della violazione e all’eventuale recidiva.

i carabinieri hanno deferito in stato di libertà 20 persone all’Autorità giudiziaria.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA