Vigili del fuoco

Palermo, auto a gas esplode: panico tra i residenti

vigili-del-fuoco
8 mag 2016 - 13:15

PALERMO – L’esplosione e, successivamente, il boato: è quanto successo in via Pensabene, intorno alle 22 di ieri sera, nel quartiere Zen 2 di Palermo.

Una Fiat Panda, alimentata a gas, è esplosa improvvisamente. L’autovettura risulta essere abbandonata, priva di targhe e con il numero di telaio illegibile.

Sul posto erano presenti due ragazzi che, a causa della forte esplosione, sono stati investiti da un attacco di panico e trasportati all’Ospedale “Cervello”.

Sul luogo dell’accaduto, infatti, sono giunti i soccorsi insieme alla polizia e ai vigili del fuoco, allertati dai residenti.

I vigili hanno circoscritto e messo in sicurezza la zona incendiata. 

La polizia sta proseguendo alle indagini di routine per cercare di risalire al proprietario del mezzo. Da una prima ipotesi sembrerebbe che il veicolo fosse soltanto una carcassa di un’auto rubata da tempo e abbandonata lì.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA