Migranti

Palermo accoglie Favour, la neonata rimasta orfana durante la traversata in mare

Piero Bartolo con la bimba di 9 mesi (foto Siciliafan.it)
Piero Bartolo con la bimba di 9 mesi (foto Siciliafan.it)
27 mag 2016 - 18:29

PALERMO - È arrivata a Palermo ed è stata subito accolta in comunità, Favour, la neonata di nove mesi che appena due giorni fa era approdata sulle coste di Lampedusa.

Occhi profondi e spaventati, sta al mondo da poco meno di un anno ed ha già affrontato una traversata, nella quale ha perso la sua mamma, e oggi è stata accompagnata nel capoluogo di Regione in aereo da un’ispettrice di Stato.

Ha viaggiato per tantissime ore a bordo di un barcone in mezzo a 217 migranti, di cui 38 donne. Erano quasi arrivati in Sicilia quando qualcosa è andato storto e molti dei passeggeri sono caduti in mare. A nulla sono valsi i soccorsi del pattugliatore Monte Sperone della Guardia di Finanza che ha avvistato i migranti in diffoltà a 130 miglia a sud est di Capo Passero.

Secondo il racconto degli stessi migranti salvati, il peschereccio era partito dal porto di Alessandria d’Egitto sette giorni fa. I migranti provenivano da Eritrea, Etiopia, Egitto, Sudan, Somalia e sono stati trasferiti a bordo del pattugliatore della Guardia di finanza.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA