Evento

Ottobrata zafferanese: grande attesa per la domenica dei funghi

Ottobrata
13 ott 2015 - 17:48

ZAFFERANA – Grande attesa per il terzo appuntamento dell’Ottobrata zafferanese, domenica 18 ottobre, dedicato ai funghi e al miele.

Dopo l’enorme successo delle prime due sagre, quella dell’uva che si è tenuta domenica 4 ottobre e quella delle mele dell’Etna, domenica 11 ottobre, la prossima domenica protagonisti saranno i funghi e il miele

Oltre a godere dell’esposizione e della degustazione di prodotti tipici locali, i visitatori potranno anche partecipare ad escursioni guidate, concerti e manifestazioni, esibizioni di pittori del carretto siciliano e molto altro ancora.

Per la giornata del 18 ottobre sono previste inoltre diverse mostre fotografiche: “La mia Etna” a cura del giornalista Turi Cageggi, “Etna,il vulcano che cambia” a cura dell‘Associazione Legambiente e Avia Pervia“Gruppo Grotte Catania, ottant’anni sopra e sotto il Vulcano”, a cura del gruppo Grotte Catania CAI Sezione dell’Etna.

Ci sarà anche, nella sala consiliare del palazzo di città, la presentazione del libro “Era santo, era uomo – Il volto privato di Papa Wojtyla” scritto da Lino Zani, maestro di sci di Papa Giovanni Paolo II.

In piazza Umberto I ci sarà, per il pranzo, la degustazione di un piatto tipico siciliano a base di funghi realizzato dall’associazione provinciale Cuochi Etnei, mentre in serata sarà la volta degli alunni dell’Istituto Alberghiero “G. Falcone” di Giarre

Da non perdere la  visita al Museo degli antichi mestieri e del giocattolo di latta allestito nella Palazzina Liberty all’interno del parco comunale.

Sarà quindi un’altra domenica all’insegna del divertimento e del buon cibo che vedrà ancora una volta le strade e le piazze di questa cittadina alle pendici dell’Etna riempirsi di migliaia di persone. 

L’Ottobrata zafferanese è ormai diventato un appuntamento molto gradito e per la comunità zafferanese un vero e proprio fiore all’occhiello di cui andare fieri.

L’ultima domenica del mese, il 25 ottobre, lo ricordiamo, sarà dedicata invece alle castagne e al vino.

 

Commenti

commenti

Valentina Nicotra



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento