Record

Ospedale Cervello: parto pentagemellare al reparto di ginecologia

pentagemellare palermo
Immagine di repertorio
24 set 2015 - 11:57

PALERMO – Jessica Sciacca, giovane donna di origini palermitane, ha messo al mondo ieri pomeriggio cinque gemellini, due bambine e tre maschietti. Mattia, Giada, Giuseppe, Maria Pia e Giovanni sono nati al reparto di ginecologia dell’ospedale Cervello di Palermo; la loro madre si è qui sottoposta ad un cesareo benché fosse ancora alla sua 30° settimana di gestazione.

La donna era ricoverata nel nosocomio del capoluogo già dallo scorso luglio; il suo ginecologo ha infatti preferito monitorare costantemente lei ed i cinque figli che portava in grembo onde evitare inutili rischi per l’una e per gli altri. Appena nati i piccoli, il cui peso oscilla tra i 500 gr e 1 kg) sono stati ricoverati al reparto di terapia intensiva neonatale: qui verranno costantemente monitorati sin tanto che il personale medico non appurerà l’assenza di eventuali problemi di salute a carico dei gemellini. La donna invece resterà ancora al reparto di ginecologia per qualche giorno, quindi verrà dimessa.

All’ospedale Cervello di Palermo i parti, compresi quelli plurigemellari, sono eventi registrati con una certa frequenza, ciò a causa forse delle attrezzature all’avanguardia presenti nel reparto di ginecologia; si stima infatti che avvengano circa 1500 nascite nel corso di un anno. 

Commenti

commenti

Valentina Idonea



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento