Sciopero

Orlando ai lavoratori di Almaviva: “Entro domani data per tavolo nazionale”

sindaco-almaviva
28 set 2016 - 17:53

PALERMO - Si è tenuto stamattina in via Cordova lo sciopero dei lavoratori dell’agenzia di call center “Almaviva Contact”, proprio dinanzi alla sede, per il rischio del trasferimento di alcuni lavoratori da Palermo a Rende (in Calabria) – mentre le sedi di Roma e Torino, insieme ovviamente a quella di Palermo, sono in solidarietà fino al 30 novembre.

Il sit-in ha visto la partecipazione pure del sindaco Leoluca Orlando, che ha rilasciato una dichiarazione: “Oggi sono qui con voi e non certo di passaggio. La mia presenza vuole essere l’ulteriore conferma della solidarietà e della vicinanza dell’Amministrazione comunale ai lavoratori di Almaviva. Abbiamo chiesto – continua il sindaco, passando dritto al punto – l’istituzione di un tavolo negoziale a livello nazionale e, proprio stamattina ho avuto la rassicurazione da Palazzo Chigi che entro domani avremo la data di convocazione“.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA