Tragedia

Operaio precipita in via Hegel a Palermo e muore

infortunio
4 giu 2015 - 11:26

PALERMO – Un operaio è morto nei pressi del costone roccioso alle spalle dello stabilimento della Cola Cola in via Hegel a Palermo.

Vitale Mastrangelo, 35 anni, di Castronovo di Sicilia è volato dalla parete mentre stava eseguendo dei lavori di bonifica nella zona.

I medici del 118 non hanno potuto far altro che constatarne la morte.

Sull’incidente indaga la polizia.

Nel pomeriggio sulla tragica vicenda è intervenuto anche il sindaco di Palermo Leoluca Orlando che in una notfa diffusa da Palazzo delle Aquile esprime profondo cordoglio per la morte dell’operaio Mastrangelo Vitale e l’amministrazione si unisce al dolore dei familiari per la sua tragica scomparsa. Tutte le istituzioni devono intervenire di concerto affinché siano utilizzati tutti gli strumenti a disposizione per aumentare i controlli e la sicurezza nei luoghi di lavoro“.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento