Manutenzione

Operai forano per errore una tubatura dell’acqua, strada allagata e traffico in tilt nell’ora di punta

800x600
23 feb 2017 - 11:42

CATANIA – Proseguono i lavori pubblici di scavo che, da un mese circa a questa parte, hanno interessato la trafficata via Eleonora D’Angiò fino al Teatro Ambasciatori.

Stamattina gli operatori si sono spostati nei pressi di piazza Beato Angelico dove, però, è stata coinvolta nella trivellazione del suolo un’importante tubatura dell’acqua che, in pochi attimi, ha inondato la via Filocomo e mandato in tilt il traffico mattutino.

Gli automobilisti provenienti dalla via Passo Gravina e diretti verso scuole e uffici al centro storico, infatti, sono rimasti bloccati in fila per parecchi minuti a causa del restringimento della carreggiata provocato dalla presenza ingombrante dell’escavatore, dai cartelli stradali di avviso e, soprattutto, dalle transenne che sono state posizionate letteralmente in mezzo alla strada per delimitare il punto di rottura della conduttura.

escavatore

Oltre al danno, la beffa. Al momento non sembra essere giunta alcuna segnalazione alla società che dovrebbe occuparsi del ripristino. Risultato: operai inermi in attesa di aiuto e automobilisti sempre più in…viperiti!

Commenti

commenti

Serena Surdo



© RIPRODUZIONE RISERVATA