Assassinio

Omicidio a Niscemi: camionista uccide la convivente

Carabinieri
26 ott 2015 - 21:02

NISCEMI - Un camionista di 54 anni ha ucciso a colpi di pistola la convivente romena di 23.

È successo questa sera a Niscemi, in via Guido Rossa.

L’uomo si è costituito ai carabinieri.

Si chiamava Ana Maria Florin, la vittima uccisa con almeno cinque colpi di pistola. La donna, lo ripetiamo, sarebbe stata ammazzata dopo l’ennesima lite con il suo compagno molto più grande di lei.

L’abitazione in cui è avvenuto il delitto, non apparteneva a nessuno dei due. Il corpo della romena, a Niscemi da alcuni anni, è stato ritrovato all’interno dell’abitazione, a qualche metro dall’uscio.

L’uomo si trova nella caserma dei carabinieri dove il magistrato lo sta interrogando. Ancora da ricostruire la dinamica dell’omicidio. Confermato al momento che a scatenare la furia omicida sia stata la gelosia dell’uomo che era all’origine di frequenti litigi.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento