Ospedale

Nuova aggressione al Pronto Soccorso: dottoressa vittima dell’ira di una donna

Vittorio Emanuele Caania
21 set 2016 - 11:00

CATANIA - Nuovo caso di aggressione all’interno degli ospedali catanesi.

Questa volta è successo al Vittorio Emanuele dove, la dottoressa Angela Strazzanti è stata aggredita da una donna durante un eccessivo momento di rabbia, in quanto la dottoressa ha rifiutato di modificare un referto medico.

L’ennesimo grave episodio all’interno dei pronto soccorso catanesi è stato prontamente analizzato dal segretario territoriale della FSI (Federazione sindacati indipendenti) Calogero Coniglio, il quale ha prontamente denunciato l’accaduto. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA