Tragedia

Non rispondeva al telefono da giorni, trovato morto in casa un uomo di 44 anni

Carabinieri_Chiaramonte Gulfi (RG)
19 feb 2016 - 09:52

CHIARAMONTE GULFI - Nella tarda serata di ieri, a Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della locale Stazione, su segnalazione al 112 da parte dei parenti che non lo vedevano da diversi giorni, hanno trovato all’interno della propria abitazione di Contrada Rossa il cadavere di un 44enne del posto, S. G..

Dopo che i militari hanno effettuato i rilievi tecnico-scientifici e hanno sentito parenti e amici per approfondire sulla vicenda, è intervenuto il medico legale di turno, Giovanni Di Vita, che ha ispezionato il cadavere e ha ricondotto il decesso dell’uomo a verosimili cause naturali: la salma è stata messa a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, Andrea Sodano, per i provvedimenti di competenza.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA