Indagini

Non fatalità, ma suicidio: militare USA si butta sotto il camion dopo aver violentato ragazza

sigonella
31 gen 2017 - 11:01

CATANIA - Non semplice fatalità, ma un gesto intenzionale. L’uomo travolto ieri da un tir sulla tangenziale di Catania in direzione Siracusa si sarebbe suicidato. 

A riportarlo è il quotidiano “La Sicilia”. A far scattare l’ipotesi è stata la dichiarazione di ieri di una donna che si è presentata ai carabinieri denunciando di aver subito una violenza sessuale da parte di un suo amico. L’identità dell’uomo, un ventottenne, potrebbe essere proprio quella del militare.

Le ricostruzioni, quindi, cambierebbero la storia. La donna, infatti, sarebbe fuggita dalle grinfie dell’aggressore, che sarebbe salito in macchina e, probabilmente per paura o senso di colpa, si sarebbe gettato sotto il mezzo pesante.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento