Droga

Nervoso durante un controllo insospettisce i carabinieri: 39enne in manette

CabinieriSalvoDiPaola
4 set 2017 - 19:33

LIPARI - Continua la lotta dei carabinieri per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti sia sulla terraferma che lungo l’intero arcipelago eoliano.

Nella nottata odierna, infatti, i militari della carabinieri di Lipari hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Salvatore Di Paola, di origini palermitane, 39 anni, sorpreso con 100 grammi circa di hashish, una dose di cocaina, un bilancino di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento.

Salvatore Di Paola, 39 anni

Salvatore Di Paola, 39 anni

I militari, insospettiti dal comportamento particolarmente guardingo manifestato dal 39enne, hanno avviato un vero e proprio pedinamento. Dopo averlo identificato, i carabinieri hanno deciso di approfondire il controllo sottoponendolo a perquisizione personale e successivamente domiciliare.

Infatti, l’uomo all’interno della propria abitazione nascondeva tre panetti di hashish per un peso complessivo di circa 100 grammi, una dose di cocaina, forbici, bilancino di precisione, una lama metallica utilizzata per il taglio della sostanza stupefacente.

Nella circostanza, datola flagranza di reato, il 39enne è stato arrestato e, su disposizione dell’autorità giudiziaria competente, portato ai domiciliari in attesa per l’udienza di convalida da farsi in mattinata.

La droga, dopo essere stata sequestrata e repertata, sarà sottoposta ad analisi di laboratorio.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA