Tragedia

Neonata morta, Salvi: “Indagata la catena dei medici”. IL VIDEO

Giovanni Salvi
13 feb 2015 - 13:04

CATANIA - La Procura di Catania, con il procuratore capo, Giovanni Salvi, ha chiarito questa mattina, come si stanno svolgendo le indagini che riguardano la morte della piccola Nicole Di Pietro.

Le indagini avranno ad oggetto tutto il percorso che ha accompagnato la bambina dalla nascita, nella clinica Gibiino, alla morte, avvenuta nella notte tra mercoledì e giovedì nell’ambulanza diretta a Ragusa.

Non si conoscono ancora né il numero né i nomi dei soggetti che compaiono nella lista degli indagati ma, come ha chiarito il procuratore Salvi, le indagini avranno ad oggetto tutti gli aspetti della vicenda tutti i soggetti coinvolti.

Soltanto nelle prossime ore si conoscerà il giorno in cui verrà effettuato l’esame autoptico che, con molta probabilità, sarà disposto per i primi giorni della prossima settimana.

Salvi ha, tra l’altro, chiarito che le indagini si stanno svolgendo in cooperazione con la procura di Ragusa e la mobile iblea e si sta vagliando l’intera documentazione per ricostruire l’iter di quelle drammatiche ore per accertare eventuali responsabilità.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento