Perquisizione

Nel mirino parlamentari e presidente della Repubblica: scatta indagine contro movimento Forconi

forconi
foto di www.formiche.net
22 mar 2017 - 07:34

PALERMO - Potrebbe finire anche la Sicilia nell’occhio del ciclone che vede coinvolto il movimento dei Forconi e su cui sta indagando la polizia.

Gli agenti, infatti, stanno effettuando diverse perquisizioni ad Ascoli, Campobasso, Como, Firenze, Latina, Roma, Taranto e Treviso. Secondo quanto emerso dalle indagini, gli esponenti del movimento nato in Sicilia avrebbero voluto attuare un “ordine di cattura popolare”.

Attraverso un documento scritto, si sarebbero istigati i cittadini ad arrestare i parlamentari e gli esponenti di Governo, oltre che il presidente della Repubblica.

Immagine di repertorio

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA